ZeroFrills

08 giugno 2005

Siamo solo scimmie!


Qui un articolo sulle reazioni dei dipendenti all'utilizzo di un braccialetto elettronico terrificante. Questo un estratto da 1948 di Orwell […] Un membro del Partito vive, da quando nasce fino a quando muore, sotto l'occhio vigile della Psicopolizia. Anche quando è solo, non può mai sapere se sia effettivamente solo. In qualsiasi luogo si trovi, sveglio o addormentato, sia che lavori, sia che si riposi, nel bagno o a letto, può essere oggetto d'ispezione senza alcun preavviso, e anzi senza nemmeno ch'egli sappia d'esserlo. Nessuna sua azione può essere trascurabile. Le sue amicizie, le sue relazioni, il suo comportamento verso la moglie e i figli, l'espressione della sua faccia quando è solo, le parole che mormora nel sonno, e persino i movimenti caratteristici propri al suo corpo vengono tutti rigorosamente sottoposti a osservazione. Così che non soltanto una vera e propria deviazione del suo comportamento esterno, ma anche qualsiasi eccentricità, anche la meno appariscente, ovvero qualsiasi mutamento nelle sue abitudini, qualsiasi traccia di nervosismo che possa apparire come sintomo d'una lotta interna, verranno certamente scoperti. Egli non ha alcuna libertà di scelta, in nessuna direzione. […] (pag. 219/220) Qualche commento?

1 Comments:

Posta un commento

<< Home